Spianatoia e 'ransagnolo' di casa mia

domenica 7 agosto 2011

Cornetti a colazione


In vacanza ,abbiamo tutti, sicuramente più tempo per noi ... per coccolarci un po' ...partendo dal nostro risveglio.La giornata si allunga e la colazione diventa un momento da assaporare con calma ,magari davanti ad una bella tazzina di caffè e ad un cornetto,mentre si è accarezzati dalla brezza del mare o dal venticello di montagna o dall'aria fresca della città ,che sta prendendo ancora un po' di fiato, prima di ripiombare nell'afa e nel traffico quotidiano.
L'ispirazione è venuta da una ricetta di Cameron ,che mi ha portato anche alla versione di Araba Felice:la prima li chiama cornetti “Magica sfoglia “,la seconda “Croissants furbi”...in sostanza ,si ottiene lo stesso risultato ...ma con procedure diverse,evitando in entrambe le fasi della lunga preparazione tipica dei veri cornetti.Il sapore e la friabilità li rendono deliziosi e chi li assaggia ,veramente ,stenta a credere che siano fatti solo di burro,Philadelphia e un po' di farina.....
  

Ingredienti

250g di farina
250g di burro morbido
250g di philadelphia

due cucchiai di zucchero
un tuorlo d'uovo
2 cucchiai di acqua
confettura o altro ripieno(a piacimento)


Amalgamare e lavorare bene il burro ammorbidito con il formaggio Philadelphia, aggiungendo, poi ,a poco a poco, la farina .

Formare un panetto ,avvolgerlo nella pellicola trasparente e metterlo in frigo,per una notte intera.




La mattina,dividere il panetto in due parti.Stendere la pasta e darle la forma di cerchio,tagliandolo prima in 4 parti, poi in 8:si otterranno dei triangoli .



Su ogni triangolo mettere un cucchiaino di confettura.


Contenere leggermente con le dita il ripieno, pigiando la pasta, per non farlo uscire durante la cottura, avvolgerla ora ,su se stessa ,formando il cornetto. Stendere di nuovo la pasta rimasta eseguendo la stessa procedura. 



Deporre i cornetti su una teglia ,appoggiandoli sulla carta da forno.


Sbattere il tuorlo con due cucchiai d'acqua e due di zucchero,poi spennellare la superficie e infornarli a 180° per circa 2o minuti...ma dipende dal forno...quindi controllare finchè non siano diventati belli dorati.



Servire con una buona tazza di caffè o té,spolverizzati di zucchero a velo... e buon inizio di giornata!


Questa ricetta partecipa al Contest di Valentina del blog "My taste for food"





9 commenti:

  1. Se parto subito arrivo giusto in tempo per la colazione. Mi raccomando, tienimene in caldo un paio ^__^ Un bacione bella, buona vacanza

    RispondiElimina
  2. ciao Antonella!
    Davvero furbi questi cornetti e meravigliosi in posti nelle foto...buone vacanze anche a te carissima in attesa del rientro....
    baci

    RispondiElimina
  3. eccoti!!!!!!!!! bene stai gia' in vacanza...un saltino da me???ti aspetto a braccia aperte...mi raccomando porta i cornetti...un bacio grande!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Antonella buoni questi cornetti.....Buona estate sono una tua sostenitrice,vieni a farmi una visita sul mio blog http://ricette-di-cucina-di-laura.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Una golosità unica i tuoi cornetti!!! Complimenti tesoro e felici vacanze!!! Un abbraccio, a presto

    RispondiElimina
  6. °º✿
    º° ✿✿♥ ° ·.
    Olá, amiga!
    Passei para uma visitinha... acho que você se esqueceu de mim:
    magiadaines.blogspot.com
    Beijinhos.
    Brasil°º✿
    º° ✿✿♥ ° ·.

    RispondiElimina
  7. Ciao Antonella, è un piacere conoscerti! Perché non partecipi alla mia raccolta dedicata alla Colazione? con questi cornetti non puoi mancare :)
    Ti lascio il link qualora ti venisse voglia di aderire all'iniziativa. Ti seguo, a presto! Valentina
    Link: http://unasteccadivaniglia.blogspot.com/2011/06/la-mia-prima-raccolta-colazione-si.html

    RispondiElimina
  8. Che buoniiiii!!
    Gnam gnam
    Elisa

    RispondiElimina