Spianatoia e 'ransagnolo' di casa mia

domenica 28 febbraio 2010

Timballo di tagliolini ai funghi porcini e piselli



Ingredienti:

Carne macinata di vitellone,cipolla,sedano,carota,olio extra vergine di oliva,vino bianco,concentrato di pomodoro ,pomodori pelati,farina,uova,funghi,prezzemolo, pisellini,burro,parmigiano.

Preparazione:

Preparare un buon ragù di carne(fare un soffritto in olio extra vergine di oliva con cipolla,sedano,carota triturate finemente,far andare e quando sono dolcemente appassite, aggiungere la carne macinata di vitellone e un po’ di sale grosso. Continuare piano ,piano la cottura e quando la carne sul fondo scoppietterà,versare un bicchiere di vino bianco in tre volte. Ogni volta va fatto ritirare finché non scoppietta di nuovo. Aggiungere ora un cucchiaio di concentrato di pomodoro e far insaporire,prima di unire i pomodori pelati passati. Far insaporire ancora almeno per mezz’ora,a fuoco lento, fin tanto che si senta avvolgere con il suo corpo, il mestolo di legno).

Nel frattempo fare la sfoglia per i tagliolini(stesso procedimento delle tagliatelle solo che vengono tagliati più fini e la sfoglia lasciata un po’ più spessa).

Cucinare anche i funghi porcini trifolati (spicchio d’aglio schiacciato,funghi a pezzetti ,sale & pepe e da ultimo un po’ di prezzemolo tritato finemente) e i pisellini in bianco(olio,cipolla,pisellini,sale ,una noce di burro passata nella farina).
Quindi lessare in acqua salata i tagliolini.Scolarli e condirli con il ragù di carne e il parmigiano grattugiato.

Imburrare uno stampo per il timballofare un primo strato di tagliolini,pressarlo bene e condirlo con i funghi


e i pisellini ,quindi procedere alternando gli strati fino a riempire lo stampo stesso. Cospargere con qualche fiocchetto di burro ed infornare per mezz’ora circa

Capovolgere ora il timballo sul piatto da portata

Nessun commento:

Posta un commento